Passa al contenuto principale
cerca
0

In questo post, approfondiremo i primi 5 errori degli scooter elettrici, come evitarli e come risolverli. Questo perché le persone che sono nuove al mondo degli scooter elettrici spesso saltano su di loro e vanno via. Tuttavia, avere la testa su aspetti specifici della proprietà di scooter elettrici garantirà la vostra sicurezza, migliorare il vostro divertimento e mantenere il vostro nuovo giro in ottime condizioni per gli anni a venire.

 

1. Non avere le pressioni corrette

La maggior parte dei produttori di scooter elettrici montano pneumatici solidi o gonfiabili sui loro prodotti. Ci sono alcuni vantaggi nel guidare uno scooter con pneumatici solidi, ma i pneumatici gonfiabili sono l'opzione migliore nella maggior parte dei casi.

I pneumatici gonfiabili offrono una qualità di guida molto migliore di quelli solidi, ma se non li tieni gonfiati alla giusta pressione, la qualità di guida è drasticamente compromessa.

L'uso di pneumatici troppo bassi rende il tuo scooter elettrico poco maneggevole. La ragione di questo è che il pneumatico si muove sulla ruota e si deforma. Un altro problema con la pressione troppo bassa degli pneumatici è che sono più suscettibili di forature. Poiché la camera d'aria viene schiacciata contro il cerchio della ruota quando colpisce un dosso, si può ottenere un "pinch flat".

Essere sorpresi da una foratura durante il viaggio è frustrante. Ma, fortunatamente, mantenere i pneumatici correttamente gonfiati è un compito semplice.

Sarebbe meglio comprare una buona pompa con un manometro in un negozio di biciclette. Spesso la pressione corretta è etichettata sulla parete del pneumatico, in PSI o Bar, in modo da sapere quanto pompare.

È possibile ridurre ulteriormente la probabilità di forature utilizzando il sigillante per pneumatici. Il sigillante per pneumatici è un liquido che si mette all'interno dei pneumatici per tappare i buchi mentre si pedala. La maggior parte delle volte, non saprete nemmeno se si è verificata una foratura con questa roba. Ti darà la sicurezza che i tuoi pneumatici rimarranno gonfi per il tuo viaggio. Un grande esempio di sigillante per pneumatici è Yogurt per pneumaticiche si usa anche per tutti i tipi di moto.

 

2. Non prendersi cura della batteria

Batterie per scooter elettrici sono dispositivi tecnologici piuttosto sofisticati. Uno degli errori più comuni degli scooter elettrici è quello di non prendersi cura della batteria. Se vi prendete cura della vostra batteria, sarete sicuri che durerà a lungo.

Quando guidi il tuo scooter elettrico, potresti sperimentare un'autonomia ridotta, anche quando la batteria è completamente carica. In molti casi, le batterie indicheranno che sono completamente cariche prima di essere completamente ricaricate. Quindi è meglio andare con quello che dice il caricabatterie, piuttosto che l'indicatore di durata della batteria.

Fidati del tuo caricatore

Confidando nel caricabatterie sopra l'indicatore della batteria, sarete assolutamente sicuri che la vostra batteria è 100% completamente carica.

È una buona idea non lasciare mai che la batteria si scarichi completamente. Se puoi, cerca di mantenere la tua batteria tra 10% e 40% prima di ricaricarla.

Una volta che la batteria è completamente carica, si dovrebbe scollegarla dal suo caricatore. Il produttore indicherà il tempo necessario per caricare la batteria, quindi non dovrete lasciarla incustodita dopo averla ricaricata.

Se ti accorgi che la batteria impiega molto più tempo a caricarsi di quanto dice il produttore, potrebbe esserci un problema con la tua batteria. In alternativa, la batteria sta arrivando alla fine della sua vita.

Conosci la tua gamma

Vorrai sapere quanto tempo può andare il tuo scooter elettrico quando la sua batteria è completamente carica. In questo modo, puoi pianificare i tuoi viaggi. in modo da non far scorrere la batteria fino a 0%

L'autonomia del tuo scooter dipenderà dal suo modello, dalle dimensioni della batteria e dal motore. Tuttavia, la tua autonomia dipenderà anche da quanto è collinare il tuo percorso, da quanto forte acceleri, da quanto sei grasso e se le tue luci sono accese.

Sviluppare buone abitudini di guida

Quando ti abituerai a guidare il tuo scooter elettrico, svilupperai buone abitudini di guida che estenderanno la tua autonomia. Per esempio, un'accelerazione dolce e una frenata efficiente ti permetteranno di andare più lontano. Queste buone abitudini aumenteranno anche la durata della tua batteria a lungo termine.

Dopo una lunga corsa, le batterie degli scooter elettrici possono accumulare molto calore. Quindi, prima di collegarla al caricatore, dovresti lasciarla raffreddare. Dagli 30 minuti di riposo prima di caricarla. Tuttavia, se hai appena fatto un breve giro, la tua batteria sarà a posto per iniziare la ricarica.

3. Usare il parafango posteriore come freno

errori scooter elettrico - 9

Alcuni scooter elettrici hanno un freno integrato nel parafango posteriore. Quando vuoi fermarti, puoi spingere con il piede per rallentare la ruota posteriore.

Tuttavia, il parafango è solo un parafango sulla maggior parte degli scooter elettrici per impedire all'acqua e allo sporco di rovinare i tuoi jeans. Se cerchi di usare il parafango come un freno, rischi di danneggiare lo scooter o di cadere.

Se non siete sicuri se il vostro parafango posteriore è un freno o no, dovreste controllare il manuale del produttore. Ma, spesso, ci sarà un adesivo sul parafango per indicare che non si deve calpestare.

 

4. Non conoscere le modalità del tuo scooter elettrico

Quando il tuo scooter elettrico arriva, è molto allettante caricarlo e andare a fare un giro. Potresti sperimentare che è più lento di quanto dichiarato dal produttore, il che è frustrante. Tuttavia, questo potrebbe non essere un problema dello scooter.

Uno degli errori comuni degli scooter elettrici è che i nuovi proprietari non si rendono conto che spesso arrivano in modalità "eco", che è la loro impostazione più bassa. Questa modalità è lenta, ma ti dà l'autonomia più lunga. Gli scooter elettrici di solito hanno altre due modalità di velocità che ti permettono di andare più veloce.

La modalità più veloce è più divertente e ti porta a destinazione più velocemente. Ma esaurirà la batteria molto più rapidamente.

Con questo in mente, sarebbe saggio resistere alla tentazione e leggere il manuale del proprietario prima di guidare. In questo modo, sarai completamente aggiornato su come ottenere il meglio dal tuo scooter elettrico.

 

5. Non iniziare lentamente e prendere le basi

errori scooter elettrico -10

Se sei nuovo alla guida di uno scooter elettrico, dovresti iniziare lentamente e abituarti a maneggiare, fermarti e accelerare. Imparare a guidare uno scooter elettrico è molto facile, ma il tuo primo giro dovrebbe essere in un luogo sicuro. Evita le aree con molte persone e traffico fino a quando non avrai imparato a guidarlo.

Molte persone non si rendono conto che è necessario dare allo scooter elettrico una piccola spinta per partire.

Premendo semplicemente l'acceleratore, il tuo scooter non si muoverà. Il tuo scooter deve essere leggermente in movimento prima che il motore entri in funzione. Quindi, dovresti prima spingere e poi premere l'acceleratore per partire al meglio.

Un'altra cosa essenziale che devi sapere prima di guidare il tuo nuovo scooter elettrico è il regolamento locale. Non tutti i paesi o città permettono ancora gli scooter elettrici sulle strade o sui marciapiedi. Pertanto, è importante sapere cosa è permesso per evitare di finire nei guai.

Si consiglia di indossare un casco quando si guida uno scooter elettrico. Proprio come quando si va in bicicletta, si viaggia velocemente, quindi assicurarsi che la testa sia protetta è essenziale.

 

Suggerimento bonus!

Gli scooter elettrici sono dispositivi molto semplici se li si confronta con le biciclette e altri modi di trasporto. Pertanto, non c'è bisogno di fare molto per mantenerli.

Un rapido controllo ogni due settimane mentre pulisci il tuo scooter lo manterrà in funzione in modo sicuro. Tutto ciò di cui hai bisogno per assicurarti che il tuo scooter elettrico sia in piena efficienza, è un kit di attrezzi di base.

Le cose da controllare sono:

  • Che la pressione degli pneumatici sia al livello ottimale
  • Assicurarsi che ci sia molto battistrada sui pneumatici. In caso contrario, è il momento di cambiarli.
  • Ispezionare i freni. Devono essere cambiati? I dischi sono deformati? Sono spugnosi?
  • I bulloni sono abbastanza stretti?
  • L'hai pulito di recente?

Se non ti senti in grado di controllare il tuo scooter, puoi portarlo in un negozio di biciclette che è anche uno specialista di scooter elettrici.

 

Pensieri finali sugli errori degli scooter elettrici

Ora sei al corrente degli errori più comuni degli scooter elettrici. Con questa conoscenza, sarai in grado di evitarli e ottenere il massimo dal tuo scooter elettrico. Guarda la nostra gamma di scooter per trovare il migliore per voi.

Le cose più importanti sulla guida di scooter elettrici sono divertirsi e stare al sicuro. Con questi consigli e un po' di buon senso, sarete in grado di godervi il vostro scooter elettrico per gli anni a venire.

 

T. Fortune

Tom ora risiede in Francia e scrive a tempo pieno, gli piace l'attività all'aperto ed è un appassionato di MTB!

Lascia una risposta

Chiudi Menu