Skip to main content
search
0

Le vendite di biciclette elettriche sono salite di 145% tra il 2019 e il 2020, e la loro popolarità non potrà che aumentare con il passare degli anni.

Non solo le biciclette elettriche aiutano l'ambiente, ma ti permettono di viaggiare dal punto A al punto B in modo efficiente. 

È leggero, compatto e versatile, il che lo rende l'opzione preferita di molti pendolari urbani.

Ecco le migliori e-Bikes sotto $2.000 che non romperanno la banca!

Migliori biciclette elettriche sotto $2.000

 

Migliore in assoluto: HIMO C26 Electric Bike

Perché l'abbiamo scelto:

Con un peso di 25 kg, il HIMO C26 è più ingombrante del suo predecessore, l'HIMO C20. Questo rende l'HIMO C26 una scelta adatta al pendolarismo urbano e al ciclismo fuoristrada. 

Ha un telaio leggero e ruote da 26 pollici. Lo Xiaomi HIMO C26 ha un telaio in metallo e ha tre colori tra cui scegliere: grigio, bianco e rosso. 

Tenete presente che l'unità non si piega, quindi avrete bisogno di più spazio per riporre la vostra bicicletta. 

Anche se Xiaomi ha fatto spazio per una personalizzazione minore, come un'altezza regolabile del sedile, pone ancora un problema per il trasporto. 

Sulla parte superiore della ruota anteriore, troverete una grande luce bianca che vi darà una potenza di 45 LUX. 

Nel frattempo, c'è una luce rossa sul retro del sedile che lo rende sicuro per il giorno e la notte in bicicletta.

Una singola carica sul HIMO C26 può andare fino a 100KM, un importante aggiornamento rispetto al HIMO C20 che ha solo il limite massimo di 80KM. 

Esso accelera a 25 KM/orae i ciclisti fino a 100KG possono usare comodamente l'e-Bike. L'unità dispone anche di un piccolo display sul volante, che si trova sulla maniglia sinistra. 

Lo schermo mostra la tua velocità, la distanza, il livello della batteria della e-Bike e la modalità di guida. Puoi accendere e spegnere la luce e cambiare la modalità di guida con i pulsanti di controllo.

Chi dovrebbe comprarlo?

La HIMO C26 è una compagna perfetta per i ciclisti hardcore off-road. Inoltre, questa e-Bike è un acquisto pratico se ti piace viaggiare anche nelle città vicine.

Tuttavia, questa non è un'opzione adatta se stai cercando una e-Bike pieghevole che puoi riporre sotto i tavoli dell'ufficio o conservare in spazi ristretti.

In evidenza:

  • Ideale per il ciclismo fuoristrada
  • Fino a 100KM/ora
  • Accoglie cavalieri fino a 100KG
  • Tre modalità di guida

 

Bicicletta elettrica Fiido M1 Pro

Perché l'abbiamo scelto:

Il Fiido M1 Pro si piega in pochi passi, il che lo rende un'opzione eccellente per chi fa il pendolare regolarmente. 
Anche se questa è una e-Bike più compatta della HIMO C26 Electric Bike, pesa lo stesso con 25KG. Tuttavia, è ancora abbastanza leggero da poterlo caricare in una berlina o in un treno. 

Una caratteristica che ci piace del Fiido M1 Pro sono i suoi massicci pneumatici 20*4, che cadono sotto 

Le gomme sono resistenti all'usura e sono antiscivolo. Nonostante il suo telaio compatto, soddisfa tutti i requisiti necessari per il ciclismo fuoristrada, il che significa che può adattarsi a condizioni stradali estreme senza compromettere la sicurezza.

Fiido M1 Pro ti dà il pieno controllo su asfalto, sabbia e altri terreni, e questo include quando stai sbandando in una curva ad alta velocità. 

Chi dovrebbe comprarlo?

L'e-Bike è per i ciclisti che cercano un'unità portatile da usare per il pendolarismo urbano e il ciclismo fuoristrada. 

Anche se l'HIMO C26 è un'opzione superiore per il dirt-road biking estremo, il Fiido M1 Pro fa un buon lavoro per darti il meglio dei due mondi.

In evidenza:

  • Ammortizzatore dinamico a sospensione completa
  • Sistema di cambio Shimano a 7 velocità
  • Ideale per viaggi a lungo raggio
  • Pendolarismo fuori strada e urbano

 

Bicicletta elettrica Fiido M1

Perché l'abbiamo scelto:

Simile alla Fiido M1, si piega in pochi secondi. È possibile piegare il manubrio, i pedali e Fiido include anche un supporto incorporato sotto la pedivella, mantenendo la bicicletta in posizione verticale quando è piegata.

Non ha una clip, però, per tenere le ruote in posizione, ma si possono facilmente acquistare corde bungee come sostituzione. 

Il peso è di 25KG, quindi è più pesante di alcune marche di biciclette elettriche, ma abbastanza leggero per portarlo con sé nei suoi viaggi. 

Un'altra caratteristica che ci piace è la sua batteria da 12.5Ah, che è superiore alla capacità media della batteria. Anche se ha un tempo di ricarica più lungo, puoi andare più lontano. Ci vogliono 9 ore per caricarlo completamente. 

Fiido M1 è limitato a 25 KM/ora, ma l'unità può arrivare fino a 31 KM/ora se la si limita per l'uso fuoristrada. 

I pneumatici da 4 pollici creano un'enorme area di contatto con

Il Fiido M1 offre una presa eccellente sulle superfici sconnesse e ruvide.

Chi dovrebbe comprarlo?

La Fiido M1 è una grande opzione per i motociclisti alla ricerca di una e-Bike compatta che possa superare rocce e radici con facilità. 

Assicurati di caricare completamente la batteria se avete intenzione di utilizzare i suoi motori verso le città vicine.

In evidenza:

  • Il posteriore a molle assorbe gli urti
  • Pneumatici di grandi dimensioni con un'aderenza superiore
  • Altamente compatto e portatile
  • Cambi di marcia affidabili 

 

Bici elettrica ADO A26

 

Perché l'abbiamo scelto:

A differenza della Fiido M1, ADO A26 non è una bicicletta pieghevole, quindi avrai un pacco ingombrante sulla porta di casa. 

A prima vista, non sembra che sia di un'azienda cinese a causa del suo telaio in lega di alluminio. 

Il telaio è disponibile solo in nero opaco, privo di qualsiasi caratteristica distintiva, tranne il logo dell'azienda. 

L'A26 ha una batteria esterna rimovibile e un'unità di controllo che funziona bene ma ha un aspetto un po' strano. Permette di rimuovere la batteria più velocemente e facilita la ricarica.

Sul manubrio della e-Bike, c'è un computer di bordo, e accanto ad esso ci sono il clacson e le luci notturne. Un acceleratore può arrivare fino a 25 km/h, ed è nascosto nella manopola destra. 

Anche se si comporta bene sui terreni fuoristrada, non è fatta per le salite ripide perché la distanza tra i pedali e il pavimento è troppo corta. Può graffiare un po' il terreno, il che è un po' preoccupante.

Chi dovrebbe comprarlo?

L'ADO A26 è una scelta eccellente per i motociclisti che sono alla ricerca di e-Bikes con un motore affidabile per andare e tornare dal lavoro e da casa. 

Le persone che amano la mountain bike potrebbero dover stare alla larga dalla A26 a causa dei suoi pedali corti.

In evidenza:

  • Freni superiori 
  • 40 miglia di autonomia della batteria
  • Motore del mozzo posteriore senza manutenzione
  • Cambi di marcia precisi

 

Bicicletta elettrica Fiido L3

Perché l'abbiamo scelto:

Fiido L3 è una e-Bike di piccolo formato, e se c'è qualcosa che la distingue, è la sua batteria gigante. 

Ha un peso impressionante di 150KG, il che significa che è anche una delle nostre scelte per il migliori e-Bikes per piloti pesanti

Con il suo design, non sarete nella vostra migliore forma di pedalata, quindi non è una buona scelta se pensate di usarla per fare esercizio su lunghe distanze. Ha una pedalata assistita e una trasmissione a velocità singola. 

Offre tre modalità, come la guida umana, l'ibrido umano-elettrico e la guida eclettica. Inoltre, è possibile scegliere anche velocità basse, medie e alte. 

Sia la ruota anteriore che quella posteriore hanno un simpatico parafango, che riduce gli spruzzi d'acqua quando si pedala sotto la pioggia. 

È dotato di un pneumatico da 14 pollici e viene fornito con battistrada profondo, quindi ha un'eccellente performance anti-scivolo.

La capacità della batteria è di 14.5Ah, e può percorrere 40-70KM in modalità elettrica da sola. In più, può arrivare a 120KM in modalità elettrica assistita.

Il design ha un faro e un clacson, il che significa che puoi viaggiare di notte in modo sicuro con la sua luce posteriore.

Chi dovrebbe comprarlo?

Il Fiido L3 è una scelta eccellente per i motociclisti che danno la priorità alla comodità del viaggio rispetto al sudore della pedalata.

In evidenza:

  • Oltre 1000 volte il ciclo di carica
  • Doppi freni a disco meccanici
  • Lega di alluminio di qualità 
  • 150kg di carico massimo

 

Bicicletta elettrica DYU D3F

Perché l'abbiamo scelto:

Ciò che distingue la DYU D3F è la sua estetica elegante e il suo potente motore. Ha un chilometraggio di 80 km, ed è una delle biciclette elettriche DYU tecnologicamente più avanzate sul mercato. 

La bicicletta ha tre modalità: ciclismo, un modello di auto elettrica e, infine, un modello ibrido, in modo da poter scegliere l'opzione adatta, a seconda del terreno. 

Ci sono anche scelte a tre velocità, che vanno da basse, medie e alte. Se stai pedalando in centro, potresti optare per l'opzione bassa. Cambia l'impostazione ad alta velocità quando sei in ritardo al lavoro.

Le gomme hanno un eccellente effetto di assorbimento, ed è di 14 pollici di diametro. Viene fornito con una batteria integrata agli ioni di litio da 10Ah che ha un chilometraggio massimo di 45KM. In modalità di assistenza, può correre fino a 70 KM. 

Impressionante, la bici può salire con una pendenza fino a 30 gradi, quindi non hai preoccupazioni usando questa bici economica su strade sconnesse.

Chi dovrebbe comprarlo?

La bicicletta elettrica DYU D3F è una grande opzione per i ciclisti che cercano un'unità economica che permetta loro di guidare comodamente. 

Non ha una batteria massiccia come la Fiido L3 Electric Bike, ma fa il suo lavoro.

In evidenza:

  • Design con doppio freno a disco 
  • Estetica di bell'aspetto 
  • Design facile da piegare
  • Tre modalità e opzioni di velocità

Guida all'acquisto delle migliori biciclette elettriche sotto $2000

Classi di biciclette elettriche

Ci sono tre tipi di e-Bikes: Classe 1, 2 e 3. 

Classe 1

Queste biciclette sono solo a pedalata assistita. Non hanno un acceleratore e funzionano per ingrandire il tuo input. Quando si raggiungono 20 miglia orarie, il motore si spegne.

Classe 2

Le biciclette elettriche di classe 2 sono simili a quelle di classe 1, ma hanno un acceleratore. Può funzionare con o senza la tua pedalata. 

Come nella classe precedente, il motore si ferma quando si raggiungono le 20 miglia orarie, ma si può continuare a pedalare.

Classe 3

Sotto questa classe, le e-Bikes sono soggette a una varietà di regole, a seconda della vostra posizione. La pedalata assistita può arrivare fino a 28 miglia orarie, che è uno dei suoi più grandi fattori di definizione. 

Ci sono zone in cui queste moto non hanno l'acceleratore e possono andare solo fino a 20 miglia all'ora.

Sensore di assistenza a pedale

Prendete nota del sensore di assistenza al pedale che l'unità utilizza. Ecco i seguenti:

  • Basato sulla coppia - Ti dà una sensazione più naturale della bicicletta quando pedali. 
  • Basato sulla cadenza - Ti dà una guida meno impegnativa.
  • Sensore di velocità - Abbina la pedalata assistita alla velocità della tua e-Bike.

Gamma citata

Controllate con la gamma dei casi migliori del produttore. Anche se non significa che raggiungerai la gamma specificata, dà una stima su cosa aspettarti. 

È necessario porsi queste domande prima dell'acquisto:

  • La distanza che vuole percorrere è possibile?
  • Bisogna caricarlo quotidianamente o può fare qualche giro prima che la batteria si scarichi?

Specifiche dell'e-bike

È importante guardare l'erogazione di potenza invece di guardare i numeri. A seconda del produttore, due moto con le stesse specifiche possono differire nell'esperienza di guida. 

Alcune eBike amplificano la pedalata. Nel frattempo, altre rendono la pedalata una formalità. È meglio guardare le recensioni per vedere come gli utenti esistenti apprezzano l'unità.

FAQs

È possibile guidare un'eBike con una batteria scarica?

Sì, è possibile guidare una ebike con una batteria scarica.

Le biciclette elettriche si ricaricano quando si pedala?

Sì, alcuni modelli si caricano mentre si pedala. Tuttavia, la maggior parte delle unità non lo fa, quindi devi ricaricare la batteria a casa.

Si può guidare una e-bike sotto la pioggia?

Sì, puoi guidare la tua e-Bike mentre piove. Assicurati di controllare il produttore, però, perché ci sono modelli che non sono classificati per pedalare sotto la pioggia.

Sono sufficienti 250 watt per una e-Bike?

Sì, 250 watt sono sufficienti per una bici elettrica se si pedala in pianura.

Le biciclette elettriche funzionano in inverno?

Sì, le e-Bike funzionano a temperature inferiori allo zero. Assicurati di riscaldare la tua e-Bike prima di caricare le batterie per evitare danni.

Ebikes sotto $2000|Conclusione

Investire in una e-Bike è una soluzione intelligente per il pendolarismo urbano e il ciclismo fuoristrada. 

Ci sono molti modelli sul mercato, quindi è importante identificare per cosa li userete prima dell'acquisto. 

Le e-bike nella lista sono scelte a mano per assicurarsi che piacciano alla maggior parte dei motociclisti. Sono bici di qualità ad un prezzo accessibile.

Che tu stia cercando un'unità con una batteria di lunga durata o un modello progettato per il ciclismo estremo su strada sterrata, troverai sicuramente quello che fa per te. 

T. Fortune

Tom ora risiede in Francia e scrive a tempo pieno, gli piace l'attività all'aperto ed è un appassionato di MTB!

Leave a Reply

Close Menu

DIVENTARE UN RIVENDITORE FUTURARIDE