Passa al contenuto principale
cerca
0

Con il crescente interesse dei britannici nel trovare metodi di trasporto sempre più portatili e convenienti, l'industria degli scooter elettrici ha visto una massiccia esplosione nel Regno Unito. Tuttavia, molti proprietari di scooter o acquirenti interessati non sono a conoscenza delle politiche legali che riguardano le loro amate corse. Ecco perché abbiamo deciso di aggiornarvi su tutti i dettagli necessari per utilizzare legalmente uno scooter elettrico nel Regno Unito. Continuate a leggere!

Scooter elettrico - Il futuro della mobilità

Le persone di tutto il mondo hanno sviluppato un'inclinazione verso gli scooter elettrici, grazie alla loro natura compatta e conveniente. Gli scooter elettrici non sono solo più economici e più portatili dei soliti metodi di pendolarismo; sono anche rispettosi dell'ambiente perché funzionano a elettricità. Quindi, il mercato degli scooter elettrici è destinato a guadagnare sempre più trazione nei prossimi anni.

Tuttavia, questa crescita di popolarità pone la questione di come i diversi paesi del mondo stanno reagendo ad essa, legalmente? Mentre alcune regioni sono molto indulgenti e accoglienti verso gli scooter elettrici, altre sono caute e severe. Oggi, vedremo come il Regno Unito gestisce la situazione e come si può guidare uno scooter elettrico legalmente nel Regno Unito. 

Segue una lista dei punti principali della nostra discussione.

  • Leggi sugli scooter elettrici nel Regno Unito
  • Cosa riserva il futuro agli scooter elettrici?
  • Domande frequenti (FAQ)
  • Conclusione

Leggi sugli scooter elettrici nel Regno Unito

Leggi sugli scooter elettrici nel Regno Unito

La legislazione del Regno Unito riguardante gli scooter elettrici può confondere. Ovviamente, come la maggior parte dei tecnicismi legali, alla domanda "gli scooter elettrici sono legali?" non si può rispondere con un semplice sì o no.

È completamente legale comprare, vendere e possedere uno scooter elettrico nel Regno Unito. Tuttavia, è illegale utilizzarli su qualsiasi strada pubblica, marciapiede o pista ciclabile, a partire dal 25 luglio 2021. Con il permesso del proprietario del terreno, è possibile guidare uno scooter elettrico solo su una proprietà privata. 

Per ora, non c'è una legge specifica relativa all'uso di scooter elettrici nel Regno Unito. Questo è il motivo per cui vengono classificati come ciò che viene chiamato "trasportatori a motore". Pertanto, tutte le solite regole e regolamenti riguardanti i trasportatori a motore si applicano agli scooter elettrici. Ciò significa che il proprietario di uno scooter elettrico è soggetto a tutti gli stessi requisiti legali, che includono la licenza, il MOT, le tasse, la registrazione, la costruzione, ecc. 

Detto questo, è importante notare che le regole di cui sopra si applicano agli scooter elettrici di proprietà privata. Le leggi cambiano quando si tratta di scooter elettrici noleggiati che fanno parte di schemi di prova governativi. Nel Regno Unito, ci sono schemi di prova su scala nazionale riguardanti gli scooter elettrici, che permettono alle persone di affittarli e usarli legalmente. Questi scooter noleggiati devono, ovviamente, essere usati secondo le regole e i regolamenti locali. 

Guidare uno scooter elettrico di proprietà privata in pubblico può avere conseguenze legali. Potresti essere denunciato alle autorità locali per diverse violazioni delle regole del traffico, il che può portare al sequestro del tuo scooter. 

Una ripartizione delle leggi sugli scooter elettrici nel Regno Unito

Secondo fonti autentiche, quella che segue è una ripartizione delle più importanti leggi sugli scooter elettrici nel Regno Unito.

  • Siete liberi di comprare, vendere e possedere un e-scooter. È anche possibile utilizzarlo su terreni privati. Tuttavia, è illegale guidarli su strade pubbliche, piste ciclabili e marciapiedi. 
  • A causa della mancanza di politiche legali specifiche per gli scooter elettrici, essi sono etichettati come veicoli elettrici leggeri personali (PLEV). Pertanto, sono trattati allo stesso modo dei veicoli a motore, e di conseguenza, il loro utilizzo è subordinato agli stessi requisiti legali.
  • Nel caso in cui il proprietario di uno scooter elettrico sia trovato ad utilizzare il suo veicolo illegalmente, cioè su strade pubbliche, sarà informato dalla polizia delle leggi riguardanti gli scooter elettrici. Verrà anche chiesto loro di prendere il loro scooter elettrico e tornare a casa.
  • Se l'infrazione è grave, la polizia può penalizzare ulteriormente il pilota.

Detto questo, abbiamo coperto tutte le principali leggi sugli scooter elettrici nel Regno Unito. Passiamo alla prossima sezione per esplorare quello che sarà il futuro degli scooter elettrici nel Regno Unito. 

Cosa riserva il futuro alle leggi sugli scooter elettrici nel Regno Unito?

Le leggi sugli scooter elettrici nel Regno Unito, anche se possono essere severe, stanno cambiando rapidamente. Negli ultimi tre anni, la legislazione britannica riguardante gli scooter elettrici ha subito un cambiamento strumentale e positivo. I sistemi di prova sono stati istituiti in più di 30 regioni, e gli scooter di proprietà privata sono stati legalizzati sulla proprietà personale. È giusto dire che vedremo altri cambiamenti come questi nel prossimo futuro.

Gli scooter elettrici sono saliti alle stelle in termini di popolarità perché forniscono una soluzione attraente ed efficiente a molti problemi comuni dei pendolari. Oltre a questo, sono economici nel costo e divertenti da guidare. Gli e-scooter non usano combustibili tradizionali, quindi sono rispettosi dell'ambiente. La maggior parte dei modelli di e-scooter sono pieghevoli in dimensioni molto ridotte, tanto che possono essere portati in una mano - questo aumenta la loro portabilità e li rende facili da riporre. Man mano che progrediamo sempre di più nelle tecnologie degli scooter elettrici, li vedremo diventare la norma.

Il Dipartimento dei Trasporti ha iniziato la sua discussione "Future of Mobility" in cui ha analizzato nuove soluzioni pratiche per migliorare la mobilità complessiva e il trasporto nel Regno Unito. Questo accadeva nel luglio 2018. Gli scooter elettrici erano una parte importante di questa discussione, e si è concluso che l'infrastruttura del Regno Unito dovrà subire alcuni cambiamenti per adattarsi a queste moderne ed efficienti tecnologie.

Il governo britannico ha ampliato ulteriormente e ha dato una guida sui suoi nuovi schemi di prova degli e-scooter, nell'estate del 2020. Questo per facilitare il processo degli schemi di prova in modo che i consigli locali possano lavorare in accordo con gli operatori di noleggio.

Il nostro punto di vista sulla questione

Il punto è che le leggi sugli scooter elettrici sono in fase di sviluppo, e vedremo alcuni grandi cambiamenti nei prossimi anni. Molte persone non sono d'accordo con questa commercializzazione di massa e la popolarità dei monopattini elettrici, perché ai loro occhi, i monopattini elettrici sono una responsabilità insicura per la società.

Secondo noi, con il progresso della tecnologia, vedremo gli scooter elettrici diventare più sicuri ed efficienti. L'umanità ha usato la fisica nucleare per sviluppare sia le centrali elettriche efficienti dal punto di vista energetico che le armi nucleari. Se l'applicazione degli scooter elettrici è controllata e fatta bene, hanno il potere di rivoluzionare il mondo dei viaggi.

Domande frequenti sulle leggi sugli scooter elettrici nel Regno Unito

Gli scooter elettrici sono legali nel Regno Unito?

Se hai uno scooter elettrico che hai comprato personalmente, la risposta è no. Non puoi guidare uno scooter elettrico di proprietà privata sulle strade pubbliche. Tuttavia, se hai uno scooter elettrico noleggiato in una regione dove esiste uno schema di prova, la risposta è sì. Le regole e i regolamenti locali saranno comunque applicati, oltre al fatto che tu abbia una categoria "Q" sulla tua patente di guida. 

È legale guidare uno scooter elettrico sul marciapiede nel Regno Unito?

Tecnicamente, il marciapiede conta come parte della strada pubblica. Quindi, è illegale utilizzare uno scooter elettrico anche sul marciapiede. L'ultima legge nel Regno Unito che resiste ancora oggi è l'Highway Act del 1835. È stato scritto per proibire alle persone di cavalcare i loro animali, cioè i cavalli, sui lati della strada. Lo stesso vale oggi per gli e-scooter.

Infine, vale la pena ricordare che anche se hai un e-scooter a noleggio, non ti è ancora permesso di guidarlo sul marciapiede. Sono legali solo sulle autostrade e sulle piste ciclabili. Tuttavia, se un legislatore locale ha regole diverse, anche se è improbabile, i marciapiedi possono essere accessibili ai proprietari di e-scooter.

È necessaria una licenza per guidare uno scooter elettrico nel Regno Unito?

Sì, è necessaria una patente. Se vuoi guidare uno scooter elettrico nel Regno Unito, devi avere una patente di guida valida e completa o un permesso provvisorio per allievo. In quest'ultimo caso, la categoria "Q" deve essere elencata. Anche le patenti di guida di tipo "AM", "A" o "B" sono sufficienti, poiché includono la categoria "Q". Infine, anche se avete la patente necessaria, la guida di uno scooter di proprietà privata rimane comunque illegale. 

Dove è legale guidare un e-scooter a noleggio nel Regno Unito?

Secondo il governo britannico, ci sono più di 30 regioni con schemi di affitto operativi. Clicca su qui per vedere la lista completa. Tutte queste regioni hanno un limite massimo di velocità di 25 km/h o 15,5 mph.

I caschi sono obbligatori per guidare gli e-scooter nel Regno Unito?

Per quanto riguarda i caschi e l'abbigliamento, non ci sono regole severe. I caschi non sono obbligatori, ma sono fortemente raccomandati. Dovresti assicurarti che il tuo casco soddisfi tutti i criteri e le norme di sicurezza. Dovrebbe avere una misura appropriata ed essere allacciato correttamente. Inoltre, si consiglia di indossare abiti dai colori vivaci e fluorescenti durante l'utilizzo di uno scooter elettrico, in quanto aiuterà a segnalare la tua presenza sulla strada in condizioni di scarsa illuminazione o di notte.

Le biciclette elettriche sono legali, mentre gli scooter elettrici no. Perché?

La legge britannica classifica le biciclette elettriche come Electrically Assisted Pedal Cycles o EAPCs. Ciò significa che hanno una categoria propria che è riconosciuta dal governo britannico. Le biciclette elettriche hanno leggi specifiche per loro, mentre gli scooter elettrici, o trasportatori a motore, non ce l'hanno ancora. A causa di questo, gli e-scooter sono illegali per essere utilizzati sulla strada, a differenza delle biciclette elettriche. 

Quali sono le multe e le sanzioni per la guida di e-scooter sulle strade pubbliche nel Regno Unito?

Nel caso in cui si è trovato colpevole di guidare lo scooter elettrico sul marciapiede, verrà emessa una multa di 50$ dalla polizia Met. Inoltre, è $100 per l'esecuzione di un semaforo rosso o utilizzando il telefono mentre si guida. A seconda della gravità del reato, il tuo scooter elettrico può anche essere sequestrato dalla polizia.

Qual è il processo di noleggio di uno scooter nel Regno Unito?

Pur avendo la licenza necessaria, non ti è permesso di noleggiare uno scooter elettrico subito. Per esempio, a Londra, devi prima completare un corso online, e solo dopo sarai abilitato a guidare uno scooter elettrico.

Gli scooter elettrici saranno legalizzati nel Regno Unito?

Si spera che gli scooter elettrici saranno legalizzati nel Regno Unito molto presto, come indicato da diverse istanze. Secondo la commissione dei trasporti dei deputati, gli scooter elettrici dovrebbero essere legalizzati sulle strade (non sui marciapiedi) perché sono più veloci nel traffico rispetto alle auto e possono essere efficacemente utilizzati al posto dei ciclomotori per le consegne.

Molte aziende produttrici hanno dichiarato che gli scooter elettrici migliorano l'equilibrio e la salute mentale di chi li guida. La London Cycle Campaign conclude che gli scooter elettrici sono un'alternativa ecologica ai veicoli e ai cicli.

Gli scooter elettrici devono essere registrati e assicurati nel Regno Unito?

Secondo la legge britannica, gli scooter elettrici sono esenti dalla registrazione ufficiale. Inoltre, non hanno bisogno di targhe, e nemmeno il pilota deve pagare le accise sui veicoli. Tuttavia, devono essere assicurati in tutti i casi, sia che si tratti di un noleggio o di uno di proprietà privata. Tuttavia, se state noleggiando un e-scooter, l'operatore di prova si occuperà dell'assicurazione per voi. Quindi, non c'è bisogno di preoccuparsi dell'assicurazione nella maggior parte dei casi.

Quali sono i requisiti di sicurezza per gli scooter elettrici nel Regno Unito?

Di seguito è riportato un elenco delle precauzioni di sicurezza che devono essere seguite dai proprietari di e-scooter.

  • Gli scooter elettrici devono essere usati solo da una persona - il che significa che non si può guidare un passeggero.
  • Devi guidare il tuo e-scooter noleggiato solo nelle regioni in cui si svolgono le prove.
  • Trainare qualsiasi cosa con uno scooter elettrico è illegale.
  • L'uso del telefono cellulare durante la guida è severamente proibito e comporta una multa.
  • È possibile utilizzare uno schermo per la navigazione, ma deve essere impostato prima della corsa.
  • Se stai portando con te attrezzature di carico sul tuo e-scooter, come le borse, devi assicurarti che non rappresentino una minaccia per te o per le persone intorno a te. Per esempio, non devi appendere una borsa al manubrio del tuo scooter.
  • Non devi usare uno scooter elettrico mentre sei ubriaco o sotto l'influenza di qualsiasi altra droga. Se sei trovato colpevole di farlo, sarai perseguito in pieno. La guida pericolosa e spericolata, come nel caso di altri veicoli, è vietata per i proprietari di e-scooter.
  • Devi leggere attentamente le condizioni d'uso di uno scooter elettrico, che ti saranno fornite dal tuo operatore di noleggio.

Detto questo, arriviamo alla fine della nostra sezione FAQ. Speriamo di avervi aiutato a chiarire qualsiasi dubbio sull'uso legale degli scooter elettrici nel Regno Unito. 

In conclusione

In questo articolo, vi abbiamo presentato tutte le leggi esistenti sugli scooter elettrici nel Regno Unito. Abbiamo visto dove si trova il governo in termini di politiche e legislazione, poi abbiamo risposto ad alcune delle vostre domande più comuni, e infine, abbiamo teorizzato su ciò che il futuro ha in magazzino per gli scooter elettrici nel Regno Unito. Speriamo che sia stata una lettura informativa e interessante!

Visita la nostra gamma di scooter elettrici qui.

T. Fortune

Tom ora risiede in Francia e scrive a tempo pieno, gli piace l'attività all'aperto ed è un appassionato di MTB!

3 Commenti

  • Not Happy. ha detto:

    Ottimo, quindi se vivi in una fattoria sei a posto!
    Alla faccia della rivoluzione verde!
    Bene, vado a comprare quella Jag 4 litri di 30 anni fa per 1400 sterline!

  • Sampitopato ha detto:

    Vale todo muy bien explicado pero no me ah quedado claro una cosa...

    Entonces un patinete que NO SUPERE LOS 25KM/H O 15 MP/H IGUAL MENTE necesitaría hacerse un seguro, ITV pagar impuestos de circulación etc o eso es para los que superen los 25 km/h ??

    No lo vería lógico si con un patín que no supera la velocidad máxima permitida tengo que pagar esas cosas para eso me cojo algúno mucho más pontente gracias un saludo

  • Un post molto bello. Mi sono appena imbattuto nel tuo blog e volevo dire che
    Mi è piaciuto molto navigare nel vostro
    blog. Dopo tutto mi iscriverò al tuo feed e spero che tu scriva di nuovo presto!

Lascia una risposta

Chiudi Menu