Passa al contenuto principale
cerca
0

Hai appena comprato la tua prima bici elettrica o stai pensando di comprarne una. In entrambi i casi, probabilmente sei pieno di domande sulla vita con una bici elettrica. Quindi, in questo post, ti daremo le risposte alle FAQ più comuni sulle bici elettriche. Alla fine di questo blog, la tua conoscenza della bici elettrica ti darà il quadro completo della proprietà della bici elettrica.

A che velocità posso guidare una bicicletta elettrica?

Le biciclette elettriche hanno una velocità massima assistita limitata. Nel Regno Unito, nell'UE e in Australia, il motore smette di darti assistenza a 25 km/h (15 mph). Se vivi negli Stati Uniti, l'assistenza del motore è limitata a 32kph (20mph). Oltre questa velocità, sentirai una resistenza che ti impedisce di andare più veloce. In alternativa, il motore si disaccoppia dalla trasmissione, quindi sei l'unica cosa che alimenta la bicicletta. In entrambi i casi, puoi andare più veloce quando vai a ruota libera in discesa.

È possibile acquistare biciclette elettriche progettate per andare più veloce di 25kph (15mph) grazie ai loro motori più potenti. Inoltre, alcune biciclette elettriche usano un acceleratore per controllare il motore e si muovono senza che il pilota pedali. Questi possono essere considerati ciclomotori, a seconda di dove si vive. Per esempio, nel Regno Unito e nell'UE, è necessario avere una licenza per guidarle, e devono essere assicurate e tassate.

Prima di comprare una bici elettrica, scopri quale classe di bici puoi guidare nella tua zona. In questo modo, rimarrai dalla parte giusta della legge.

Devo pedalare una bicicletta elettrica?

Bici elettrica FAQs - pedaleA meno che tu non abbia una bici elettrica con un acceleratore, devi pedalare. Il motore si innesta quando si pedala. Lo sforzo che devi fare dipende dal livello di assistenza che scegli.

Potete prendervela comoda e lasciare che il motore faccia la maggior parte del lavoro. O in alternativa, puoi fare un po' di esercizio e selezionare un livello di assistenza più basso.

Ho bisogno di una licenza per una bicicletta elettrica?

I piloti sopra i 14 anni in Inghilterra, Scozia, Irlanda del Nord e Galles, possono guidare una bici elettrica sulla strada senza tasse, assicurazione o licenza. Inoltre, non è necessario indossare un casco per legge, ma ti consigliamo di comprarne uno buono.

Queste leggi si applicano a una bicicletta elettrica "standard" che si deve pedalare. Il motore non può fornire più di 250 watt di assistenza, e l'assistenza del motore è limitata a 25kph (15mph). Se hai una bici elettrica che non soddisfa questi requisiti, devi tassarla, assicurarla e metterle un numero di registrazione. Devi anche indossare un casco, dato che sono considerate un veicolo a motore, proprio come una moto.

Le regole cambiano costantemente, quindi è una buona idea vedere se ci sono stati degli aggiornamenti prima di comprare la tua bici elettrica.

Quanto durerà una batteria completamente carica?

Molti fattori diversi determinano la distanza che puoi percorrere prima di caricare la batteria della tua bici elettrica. Il tipo di bicicletta che usi, la capacità della batteria, il tempo, il modo in cui guidi e il profilo del tuo viaggio fanno la differenza.

Per esempio, se siete abbastanza in forma, guidando su una strada pianeggiante in una giornata calda usando la modalità eco, farete molta strada. Tuttavia, se sei in modalità turbo su un percorso collinare, in una giornata fredda, la tua batteria si esaurirà più rapidamente,

Come si carica la batteria?

Bici elettrica FAQs - batteriaLa tua bici elettrica verrà fornita con un adattatore e un cavo di alimentazione che si collega alla rete elettrica. Devi semplicemente inserire l'altra estremità dell'adattatore nella presa della batteria. 

Alcune biciclette elettriche richiedono di rimuovere o rimuovere parzialmente la batteria per collegarla. Tuttavia, alcune biciclette elettriche hanno una presa incorporata nel telaio, quindi è possibile lasciare la batteria nella bicicletta.

Molti ciclisti elettrici amano portare la loro batteria in casa o sul posto di lavoro per ricaricarla. Il tempo necessario per caricare la batteria dipende dalla sua capacità. Ma ci si può aspettare che una batteria si carichi completamente tra le 3 e le 7,5 ore. Se questo è troppo lungo, spesso puoi comprare un caricabatterie veloce separatamente.

Le biciclette elettriche sono pesanti?

Le biciclette elettriche sono più pesanti di quelle tradizionali. Il motore e la batteria aggiungono peso extra, ma di solito non è un problema quando si pedala. Inoltre, sono spesso costruite in modo più sostanziale delle biciclette normali per far fronte alla velocità e all'accelerazione.

Il peso extra può essere un problema se devi portare la bici su e giù per le scale o caricarla su un portapacchi. Tuttavia, alcune biciclette elettriche non sono molto più pesanti di quelle normali. Alcuni sono costruiti per essere molto portatile e hanno anche telai pieghevoli, come il Hongji CD04.

Perché le biciclette elettriche costano così tanto?

Le auto sono significativamente più costose delle biciclette elettriche. Questo si traduce anche nell'enorme differenza nei costi di gestione. Ma i costi aggiuntivi associati alle biciclette elettriche rispetto a quelle normali sono dovuti alla tecnologia delle batterie.

Le biciclette elettriche sono alimentate da batterie ricaricabili agli ioni di litio. Il litio e il cobalto usati in esse sono costosi e rari. Ma le bici elettriche hanno bisogno di un controller e di un LCD per gestire il motore e il sistema di batterie, il che le rende più complesse.

Oltre a tutto questo, i componenti che i produttori mettono sulle biciclette elettriche sono spesso più robusti di quelli delle biciclette normali, rendendole più costose. 

Le biciclette elettriche sono un imbroglio?

Bici elettrica FAQs - famiglia
È possibile ottenere un grande allenamento su una bicicletta elettrica, a seconda di come la si guida. Se selezioni un livello di assistenza basso, dovrai lavorare molto per raggiungere la velocità. Ma raggiungerai la velocità massima più velocemente. Puoi anche pedalare più a lungo prima di stancarti, quindi puoi pedalare più a lungo, il che significa che puoi allenarti più a lungo.

Tuttavia, per la maggior parte dei ciclisti elettrici, l'assistenza extra rende la guida della bicicletta più piacevole. Possono andare più lontano e non lottare con le colline.

La maggior parte dei ciclisti elettrici usano la loro bicicletta per lo shopping, il pendolarismo e il tempo libero. Si possono trasportare carichi più pesanti e accelerare dai semafori più facilmente. Sono anche ottime per la riabilitazione da infortuni e permettono alle persone con problemi di mobilità di andare in giro con facilità.

Posso guidare una bici elettrica con la batteria scarica?

Sì, puoi portare a casa la tua bici elettrica se la batteria si scarica durante un giro. Alcune bici elettriche ti aiutano a gestire molto bene la durata della batteria per spremere qualche chilometro in più. Se vuoi allenarti o hai una grande discesa dove non hai bisogno di pedalare, potrai spegnere completamente il motore.

Ma guidare una bici elettrica senza assistenza ti ricorderà quanto è pesante. Il peso extra rende la pedalata più difficile, specialmente quando si arriva a un tratto in salita. Pertanto, è una buona idea assicurarsi che la batteria sia carica prima di pedalare. Inoltre, se non vuoi renderti la vita difficile, tieni d'occhio lo stato della batteria e regola il tuo stile di guida in base alle tue esigenze.

Qual è la durata di vita di una batteria?

Le batterie agli ioni di litio possono essere caricate e scaricate centinaia di volte. Ma alcuni produttori, come Shimanodichiarano che possono essere scaricati e caricati 1.000 volte e continuano a funzionare come nuovi.

Tuttavia, la maggior parte delle batterie delle biciclette elettriche perdono parte della loro capacità nel tempo. Il risultato è una riduzione dell'autonomia assistita. Ma questo non è davvero un problema per la maggior parte dei ciclisti. La batteria spesso dura più a lungo degli altri componenti della bicicletta.

Puoi prolungare la vita della tua batteria prendendotene cura correttamente. Per esempio, non lasciarla a temperature fredde e, se la conservi per molto tempo, caricala a 60% per bilanciare le celle.

I minerali all'interno della batteria sono molto ricercati. Pertanto, sono desiderabili per i riciclatori che li recuperano per telefoni cellulari e computer portatili.

Cosa sono i wattora (Wh) e sono importanti?

I watt-ora (o Wh) indicano la capacità energetica della batteria della tua bici elettrica e ti danno una buona idea della sua autonomia.

Il Wh indica anche quanti watt la batteria può fornire continuamente per un'ora. Per esempio, una batteria da 250Wh può fornire 250 watt di assistenza per un'ora, 125 watt per due ore, ecc. Ma la guida nel mondo reale significa che la richiesta che fai alla batteria della tua bici elettrica non sarà così costante.

Tuttavia, comprendendo questi numeri, sarai in grado di avere una buona idea della qualità della batteria e di quanto lontano puoi andare. Usa questi numeri per confrontare le potenziali bici elettriche sulla tua lista breve.

Pensieri finali

Queste sono le domande frequenti sulle biciclette elettriche che riceviamo. Pertanto, speriamo che queste risposte abbiano colmato alcune lacune nella tua conoscenza.

Se stai pensando di comprare una bici elettrica, dai un'occhiata al nostro negozio online.

T. Fortune

Tom ora risiede in Francia e scrive a tempo pieno, gli piace l'attività all'aperto ed è un appassionato di MTB!

Lascia una risposta

Chiudi Menu