Passa al contenuto principale

Le batterie di una bici elettrica sono abbastanza simili alle batterie del tuo telefono o del tuo portatile. Funzionano allo stesso modo, ma in questo post, copriremo le basi della cura delle batterie delle bici elettriche e come ottenere il massimo da esse. 

Nozioni di base sulla batteria della bici elettrica

Ci sono molti tipi diversi di batterie per biciclette elettriche per quanto riguarda la loro chimica, ma le batterie agli ioni di litio sono le più comuni. Gli ioni di litio hanno un'alta densità di energia, il che significa che possono immagazzinare molta elettricità, ma queste batterie sono anche relativamente leggere.

Le biciclette elettriche hanno le loro batterie montate internamente o esternamente. Le batterie interne sono più protette dagli elementi e danno alla bicicletta linee più pulite. Che la tua bici abbia una batteria interna o esterna, puoi facilmente rimuoverla per caricarla o sostituirla.

Capacità

La capacità della batteria di una bici elettrica si misura in watt-ora (wh). Quanti watt-ora ha la tua batteria determinerà quanto lontano ti porterà prima di aver bisogno di una ricarica.

La maggior parte delle batterie ha da 300 a 700wh, e più alto è il numero, più lunga sarà la tua autonomia. Prestare attenzione ai numeri è molto importante per determinare quanto si può guidare tra una carica e l'altra.

Per esempio, un motore da 250W alimentato da una batteria da 500wh che funziona a 100% per 2 ore svuoterà la batteria. 

Tuttavia, calcolare l'autonomia della tua bici elettrica non è così facile. Se sei un ciclista più pesante, la tua autonomia sarà inferiore a quella di un ciclista più leggero. Inoltre, se il tuo viaggio ha molte colline da scalare, il tuo motore lavorerà di più, scaricando la batteria più rapidamente. Un altro elemento che determina la rapidità con cui si scarica la batteria è il modo in cui si guida. Se usi sempre un livello di assistenza più alto e sei inefficiente sui freni, scoprirai che la tua batteria si scarica molto prima.

Vale anche la pena notare che il modo in cui la batteria si scarica non è lineare. Verso la fine della corsa, la batteria si scaricherà più velocemente di quando era completamente carica quando sei partito.

Peso della batteria della bici elettrica

Batterie per biciclette elettriche - bici in montagnaLe batterie delle biciclette elettriche di solito pesano tra i 2-3 kg. In generale, le batterie più pesanti ti danno più autonomia. Se l'autonomia è importante per te, devi considerare attentamente il peso della batteria se vuoi portare un ricambio nello zaino. Portare 3 kg in più in alto influisce notevolmente sul tuo centro di gravità. Se usi la bici per fare il pendolare, questo potrebbe non essere un problema. Tuttavia, se stai pedalando su terreni tecnici e ripidi, l'alto centro di gravità può influire sulla qualità della corsa.

Prima di comprare la tua bici elettrica, potresti voler considerare dove è montata la batteria. Una bici con una batteria montata bassa e centrale nel suo telaio avrà un basso centro di gravità. Una bici elettrica con un centro di gravità basso è stabile e fa bene le curve.

Caricare la batteria della tua bici elettrica

È possibile caricare la batteria di una bicicletta elettrica da 500 a 1000 volte. Se ci pensi, sulla base di 35 miglia per carica, questo equivale a un sacco di corse. Pertanto, sulla maggior parte delle bici elettriche, la durata della batteria è molto più lunga di alcuni componenti della trasmissione, se ci si prende cura di essa in modo adeguato.

Per caricare la batteria di una bici elettrica al 50% ci vogliono circa 2 ore, a seconda della sua capacità e del modello. Questo è abbastanza utile per ricaricarla durante una carica a metà corsa. È possibile caricare batterie di fascia molto alta a 80% in 2 ore, ma si tratta di articoli molto costosi. Se stai pianificando un giro che include una pausa per la ricarica, potresti aver bisogno di pianificare il tempo per rimuovere e rimontare una batteria montata internamente.

Costo

Le batterie per biciclette elettriche possono costare tra le 200 e le 800 sterline. Il loro prezzo dipende ovviamente dalla marca e dalla capacità. Ma il prezzo di una batteria è un ottimo incentivo per prendersene cura. Una batteria ben curata avrà una vita più lunga.

È meglio interno o esterno?

Per quanto riguarda la qualità di guida, non c'è molta differenza tra le bici con batterie montate internamente o esternamente. È più una questione di preferenze personali o di altri componenti e caratteristiche che ti attraggono.

Impermeabilizzazione della batteria della bici elettrica

Il livello di impermeabilità di una batteria è indicato con un grado IP (ingress protection). Più alto è il grado IP, più la batteria è protetta da polvere e particelle d'acqua. Vale la pena controllare il grado IP della tua bici elettrica prima di guidarla sotto la pioggia. Alcune bici hanno una protezione migliore di altre. 

Prendersi cura della batteria della sua bicicletta elettrica

Come abbiamo evidenziato prima, le batterie delle biciclette elettriche sono costose. Pertanto, vorrete prolungare il più possibile la durata della vostra batteria. Ecco alcuni modi in cui puoi prenderti cura della tua batteria.

Caricarlo correttamente

Che la batteria della tua bici sia montata internamente o esternamente, è una buona idea prendere buone abitudini di ricarica. Appena torni da un giro, pulisci la bici e collega la batteria al caricabatterie. Tenerla in garage e lasciare che la batteria si scarichi naturalmente è terribile per la sua durata. Cerca di conservare la batteria con una carica da 30 a 60%. La ragione di questo è che le cellule della batteria non sono conservate né piene né vuote. A questo livello di carica, le cellule sono ben bilanciate.

Tienilo pulito, ma fai attenzione

Quando si tratta di lavare la tua moto, evita di spruzzare la batteria direttamente con un'idropulitrice. Rimuovi la batteria, puliscila e controlla che i connettori siano puliti e in buone condizioni.

Fate attenzione quando rimuovete e rimontate la batteria. Non volete danneggiare la batteria o la moto con la mano troppo pesante.

Conservare correttamente la tua bicicletta elettrica

Se puoi, conserva la tua bici elettrica al chiuso, al caldo. Le temperature sotto lo zero non fanno bene alla batteria, quindi la temperatura ambiente è ideale. I ciclisti che devono tenere la loro bici elettrica in un garage freddo o in un capannone dovrebbero portare la batteria all'interno. Una batteria accogliente avrà una vita più lunga di una batteria gelata.

Come ottenere il massimo dalla batteria della tua bici elettrica

Batterie per biciclette elettriche - tramontoI ciclisti di biciclette elettriche vogliono ottenere più autonomia dalle loro batterie. Ma l'autonomia è influenzata principalmente dalla lunghezza e dal profilo del viaggio e da come si guida. Ecco alcuni consigli su come ottenere la massima autonomia dalla tua batteria.

Pensa alla natura della tua corsa

Prima di partire per la vostra corsa, è una buona idea pensare alla natura della vostra corsa. Per esempio, stai andando all'avventura per tutto il giorno o stai solo andando a fare una pedalata di un'ora nel parco locale? 

I giri più lunghi richiedono di stare attenti a quanta batteria si usa, mentre si può essere un po' più zelanti nei giri più brevi.

Fate attenzione a quale livello di assistenza scegliete

Quando usi livelli di assistenza più alti, la tua batteria si esaurirà molto più rapidamente. Ma, cambiando il livello di assistenza al momento giusto, puoi facilmente estendere la tua autonomia. 

Sulle superfici piane, non hai bisogno di molta assistenza, quindi la modalità Eco dovrebbe essere sufficiente per mantenerti in movimento. Si può essere tentati di usare un livello di assistenza più alto quando non se ne ha realmente bisogno. Quindi, prima di salire di livello, ponetevi la domanda: "È davvero difficile o sono pigro? Ascolta quanto forte stai respirando e presta attenzione a come ti senti le gambe, non alla vocina nella tua testa.

Nei tratti in discesa, non hai affatto bisogno dell'assistenza del motore. Spegnilo o seleziona la modalità Eco per risparmiare la batteria.

Se ti sembra di non esserti allenato durante la corsa, puoi pedalare sopra il livello di assistenza. In questo modo otterrai un ottimo allenamento a intervalli.

Per assicurarsi di avere abbastanza potenza della batteria per completare corse più lunghe, si dovrebbe selezionare un livello di assistenza che sia "appena sufficiente". La vostra pedalata sarà più facile e farete un po' di esercizio mentre estendete la vostra autonomia. Si dovrebbe usare la modalità turbo durante queste corse solo quando si tratta di salite ripide, o se si è nuovi alla bicicletta, e si ha bisogno di un aiuto extra.

Lavora sulla tua cadenza e sulla scelta del cambio

La relazione tra la cadenza e la selezione delle marce è fondamentale per l'autonomia della tua bici elettrica.

I ciclisti di biciclette elettriche traggono maggior beneficio da una cadenza alta, il che significa che pedalano più velocemente con una marcia più facile. Per colpire il punto dolce per la gamma più estesa ci vuole un po' di prove ed errori. Ma una volta che l'hai imparato, puoi andare molto più lontano prima di dover ricaricare la batteria.

Frenare e accelerare dolcemente

Quando si pedala per le strade, è possibile estendere l'autonomia con abitudini di guida morbide. Il principio è lo stesso della guida economica dell'auto. Frenare dolcemente quando ci si avvicina ai semafori e agli incroci, combinato con una leggera accelerazione, darà alla tua batteria più chilometri.

Spesso una decelerazione morbida significa che non c'è bisogno di fermarsi del tutto. Pertanto, sarete già in movimento quando il traffico inizia a muoversi, riducendo il lavoro che il vostro motore deve fare.

Pensieri finali

Ora sai come prenderti cura della tua batteria e ottenere il massimo da essa. Questi consigli manterranno la tua batteria in ottime condizioni più a lungo e ti daranno una maggiore autonomia.

Per trovare la tua prossima bici elettrica, guarda il nostro negozio online.

T. Fortune

Tom ora risiede in Francia e scrive a tempo pieno, gli piace l'attività all'aperto ed è un appassionato di MTB!

Lascia una risposta

BECOME A FUTURARIDE DEALER